Bed & Breakfast “Al Casermù” – Bienno




Bed & Breakfast “Al Casermù” – Bienno

Ancora oggi in paese lo chiamano “il casermone”, magari senza capire o conoscere la sua lunga storia, ma con quel rispetto dovuto alle cose importanti. “Al Casermù”, unico esempio di casa ringhiera sul territorio biennese, apparteneva all’area produttiva a ridosso del Vaso Re, quindi vicino alle fucine. Buona parte del Vaso Re era in pietra come tutte le fucine e per questo gli scalpellini lavoravano i grossi massi di granito trascinati dal torrente Grigna.

Nel realizzare il Casermù questi sei fratelli Pedretti “picapreda” hanno messo tutto il loro impegno e la loro maestria ed è per questo che ancora oggi si può ammirare, nella sua semplicità, questa grande opera edilizia. Le stanze a disposizione per gli ospiti sono due monolocali collocati uno al primo e uno al terzo piano dell’edificio. Travi a vista, pavimenti in legno e mobilio d’epoca arredano questi appartamentini dotati di ogni comfort.





Valutazione qualità

Come valuti questa struttura?

ScarsaSufficienteBuonaMolto buonaEccellente (3 voti, media: 2,33/5)
Loading...
 

 

Calendario eventi

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
  01 02
03 04 05 06 07 08 09
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31  
Luglio  2017

P.Iva 03609320969  |  Credits